La drag queen e la donna con il niqab in metro a New York.

La drag queen e la donna con il niqab in metro a New York. Lo scatto che divide

Non solo la fotografia fatta da uno studente nella metro di New York fa discutere democratici e conservatori, ma anche quanto scritto da ragazzo a Trump: “Così è come dovrebbe essere la libertà”.

Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2017
La foto postata da Boubah Barry su Instagram

La foto postata da Boubah Barry su Instagram

New York, 4 marzo 2017 – Sta scatenando un acceso dibattito tra democratici e repubblicani la fotografia scatata dallo studente e fotografo, Boubah Barry, nella metropolitana di New York. L’immagine mostra una donna musulmana che indossa il niqab, seduta a fianco di una drag queen in mini gonna.

Lo scatto decisamente ‘liberal’, postato da Barry sul suo profilo Instagram, e condiviso dall’artista Samuel Themer, che appare nei panni di Gilda Wabbit, la drag queen della foto, e dal gruppo #subwaycreatures, è ormai virale.

Barry accanto alla foto si rivolge direttamente a Donald Trump: ”Così è come dovrebbe essere la libertà. Signor Presidente, non abbiamo nessun problema con la diversità e abbracciamo la libertà di religione. E’ scritto nella Costituzione. Io credo che lei dovrebbe leggerla qualche volta”. Un preciso attacco a The Donald che ha incontrato i favori di chi, in questi giorni si batte contro il suo ‘ban’ e le sue politiche sull’immigrazione. E naturalmente di tutti gli amanti della Grande Mela e della sua vera natura multiculturale. Per contro ha scatenato i conservatori americani che sono arrivati a rispondere con lo slogan, su vari siti e in vari post, “This is the future Liberals Want” (“Questo è il futuro che vogliono i liberal”).

La drag queen e la donna con il niqab in metro a New York.ultima modifica: 2017-04-05T16:37:47+02:00da ugo565
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento